AirPods Pro 2: debutto nel 2022, parola di Ming-Chi Kuo

AirPods Pro 2: debutto nel 2022, parola di Ming-Chi Kuo

Ming-Chi Kuo, l’analista più famoso dell’azienda asiatica di servizi finanziari KGI Securities, nell’ultima nota agli investitori di mercoledì ha annunciato il probabile del lancio delle nuove AirPods Pro 2, programmato per il 2022.

Nella stessa, Kuo ha ridimensionato le sue previsioni di vendite della serie AirPods nel 2021, da 70 a 75 milioni di unità. La causa? Domanda inferiore nel secondo trimestre del 2021, sicuramente a causa della sempre più agguerrita concorrenza (Sony, Samsung e HUAWEI vi dicono qualcosa?).

Leggi anche: Recensione Apple AirPods Pro

E ha aggiunto anche:

Anche senza gli innovativi AirPods Pro 2 previsti per il 2022, le spedizioni totali di dispositivi TWS di Apple torneranni a superare i 100 milioni di unità nel 2022“.

Kuo riconosce un vantaggio competitivo in Apple, dovuto essenzialmente dai continui miglioramenti attui nell’ecosistema, Siri, qualità audio e monitoraggio della salute in primis.

Fonte: Macworld

E conclude parlando della strategia dual-brand di Apple:

I dispositivi AirPods sono costosi, si rivolgono ai possessori di dispositivi Apple e mirano a fornire innovazione ed eco-esperienza per aumentare il valore aggiunto. I prodotti Beats hanno un prezzo più basso, si rivolgono sia agli utenti di dispositivi Apple che non e aumentano sia le spedizioni che la quota di mercato“.

Parlando poi dei nuovissimi Beats Studio Buds, già ufficializzati ma ancora non in vendita in Italia, utilizzando un chip MediaTek a 22 nm al posto di quello proprietario Apple, permettono tempi di sviluppo più brevi, costi più bassi e soprattutto differenziazione. Se questo primo tentativo riscuoterà successo, l’azienda si affiderà anche in futuro a soluzioni MediaTek per le cuffie Bluetooth Beats.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui