Migliori cuffie Bluetooth 2020: Guida all’acquisto

Migliori cuffie Bluetooth

Scoprire quali sono le migliori cuffie Bluetooth per le proprie esigenze non è affatto semplice, ecco quindi che entriamo in gioco noi. In questa guida abbiamo raccolto quelle che riteniamo le migliori cuffie wireless, scelte tra tutte quelle che abbiamo recensito in questi anni.

Abbiamo considerato esclusivamente cuffie over-ear e on-ear, ma se cercate altro consigliamo la lettura delle guide sui migliori auricolari Bluetooth e sui migliori auricolari true wireless.

Dopo questa dovuta introduzione, non resta che passare alla classifica delle migliori cuffie Bluetooth over-ear e on-ear in commercio. Le abbiamo catalogate secondo le preferenze della redazione, presentando in maniera del tutto oggettiva le caratteristiche di ogni singolo modello.

In questo articolo troverete:

Migliori cuffie Bluetooth over-ear del 2020

1. Sony WH-1000XM3

migliori cuffie bluetooth in assoluto

Codec audio di ultima generazione (aptX HD/LDAC), autonomia oltre le aspettative e ANC personalizzabile, queste sono solo alcune delle caratteristiche che consegnano alle Sony WH-1000XM3 il primato di migliori cuffie Bluetooth del momento, andando quindi a surclassare le già ottime XM2.

Sono ormai tre anni che la serie 1000X di Sony è al top nelle classifiche, e questo nuovo modello è l’ennesima conferma dell’ottimo lavoro fatto dall’azienda.

2. Bose Noise Cancelling Headphones 700

migliori cuffie senza fili bose

Le nuove Bose Noise Cancelling Headphones 700 sono le cuffie senza fili con la migliore tecnologia di cancellazione attiva dei rumori: se viaggiate molto, e specialmente con voli a lungo raggio, diventeranno le vostre migliori amiche.

Anche in termini di design non hanno nulla da invidiare a nessuna cuffia in commercio, ma consideriamo comunque superiori (di poco) le Sony WH-1000XM3 in termini di resa sonora e di autonomia.

Quale scegliere tra le due? Considerate per bene le vostre priorità.

3. Sennheiser MOMENTUM 3 Wireless

migliori cuffie bluetooth over ear sennheiser

Le Sennheiser MOMENTUM 3 Wireless sono il giusto continuo di una serie best-buy, in quanto offrono davvero tanta qualità: la resa sonora è ricca, corposa e con un livello di compostezza e raffinatezza che non siamo abituati a trovare nelle cuffie Bluetooth. Belle da vedere e comode da indossare, la cura nei dettagli e nei materiali utilizzati è tangibile.

4. Jabra Elite 85h

migliori cuffie wireless jabra

Offrendo una durata della batteria ai vertici della categoria (35-40 ore), uno design eccezionale e tanta personalizzazione in termini di profili audio, è davvero facile consigliare queste Jabra Elite 85h.

Detto questo, i puristi si lamenteranno della mancanza del supporto di codec audio di fascia alta, ma costano meno di 200 euro e, considerando che sono le prime cuffie Bluetooth ANC dell’azienda, il risultato è abbastanza encomiabile.

5. Bose SoundLink Around-Ear II Wireless

migliori cuffie bluetooth qualità prezzo

Qualità Bose ad un prezzo competitivo, le SoundLink Around-Ear II Wireless le adoriamo, sia perchè sono confortevoli e ben costruite, sia perché offrono funzionalità interessanti come il Bluetooth Multipoint o il chip NFC. Sono cuffie chiuse e di naturale conseguenza non spiccano in termini di soundstage, ma suonano bene, spiccano nella gamma media, sempre chiara, e nei bassi, mai opprimenti ma corposi e incisivi. Insomma, le migliori cuffie Bluetooth qualità/prezzo.

6. Sennheiser HD 4.50 BTNC

migliori cuffie wireless economiche over ear

Le Sennheiser HD 4.50 BTNC, evoluzione delle  HD 4.40 BT, non fanno eccezione: benché il design minimalista non sia particolarmente accattivante, la qualità sonora è indiscussa.

Oltre all’ampia gamma di frequenze, che permettono la riproduzione di moltissimi dettagli sonori, e a un equalizzatore che bilancia perfettamente alti e bassi, queste cuffie permettono di godere della tecnologia noise-cancelling con economicità, grazie all’implementazione di NoiseGuard.

È presente il chip NFC, ma funzionano anche con Bluetooth 4.0. Tutto questo ad un prezzo più che competitivo per la categoria (possiamo considerarle come le migliori cuffie Bluetooth economiche over-ear).

7. Bowers & Wilkins PX

migliori cuffie wireless leggere premium

Le Bowers & Wilkins PX sono le migliori cuffie wireless per resa sonora a meno di 300 euro. Risultano bilanciate nei bassi, perfette nei medi e dalla timbrica calda negli alti. Insomma, stra-consigliate nella categoria senza fili.

Parlando invece della cancellazione attiva dei rumori esterni, non sono all’altezza delle WH-1000XM3 o delle Bose dal momento che le PX bloccano esclusivamente i rumori costanti, realmente efficienti quindi su aerei e simili. L’autonomia varia in base al livello di cancellazione dei rumori esterni, ma si attesta mediamente sulle 20 ore.

Il prezzo ormai si è abbassato e non è più proibitivo come prima e le consigliamo a chi cerca un’ottima resa sonora su un dispositivo Bluetooth, per chi invece cerca funzionalità avanzate in cuffie premium, non possiamo che rimandarvi alle Sony WH-1000XM3.

8. Plantronics BackBeat Pro 2

migliori cuffie wireless plantronics anc

Con le BackBeat PRO 2, Plantronics ha migliorato il design e la qualità sonora delle BackBeat Pro originali. Sono cuffie robuste e confortevoli con uno schema di controllo facile da usare e una connessione wireless affidabile.

Sono inoltre dotate di funzionalità che le rendono adatte alla maggior parte dei casi d’uso, ma non bloccano il rumore ambientale così bene come altre cuffie ANC più costose, per ovvie ragioni.

Riassumendo, Le Plantronics BackBeat PRO 2 offrono un’ottima autonomia di 24 ore, una buona qualità sonora e ottimo sistema ANC per questa fascia di prezzo. Il design potrebbe non piacere a tutti, e con alcuni generi musicali i bassi primeggiano sulle altre gamme di frequenza. Ottime cuffie wireless qualità/prezzo.

Migliori cuffie Bluetooth on-ear del 2020

1. AKG N60NC Wireless

migliori cuffie bluetooth on ear

Le AKG N60NC Wireless suonano bene, sono ben costruite e la tecnologia ANC è decentemente implementata, anche se siamo lontani dalle prestazioni delle più costose cuffie over-ear, ma questo è anche normale, sia per il design on-ear limitante, sia per una differenza di prezzo non indifferente.

Ma è proprio il form-factor atipico per tale tecnologia ad attirare gli utenti. Cuffie Bluetooth leggere e facilmente trasportabili, sono un formidabile terminale che vale sicuramente la pena considerare.

2. Marshall Major III Bluetooth

migliori cuffie bluetooth economiche on ear

Con il classico stile rock e prestazioni degne di nota, le nuove Marshall Major III Bluetooth portano un’ottima ventata di aria fresca, offrendo una resa sonora senza fili calda e potente in un design comodo e ricercato. Ottima la resa sono, e se poi consideriamo l’autonomia di 30 ore e il prezzo sui 100 euro, non possiamo che considerarle le migliori cuffie Bluetooth economiche on-ear. La cosa che ci è piaciuta di più? I controlli in cuffia veramente intuitivi ed efficienti.

Perché acquistare delle cuffie Bluetooth?

perchè acquistare cuffie bluetooth wireless

Consigliamo l’acquisto delle cuffie Bluetooth wireless alle persone a cui non piace essere rilegate ai propri dispositivi musicali e sono disposte a pagare un po’ di più per quella libertà, ma anche alle persone che possiedono smartphone senza jack e che preferiscono non avere a che fare con gli adattatori.

Le migliori cuffie senza fili hanno fatto molta strada in termini di qualità audio, quindi anche se rimangono comunque più costose rispetto ai modelli con filo a parità di prestazioni, dovete comunque aspettarvi una resa sonora di livello.

Anche grazie allo sviluppo della tecnologia di cancellazione dei rumori di fondo sono diventate sempre più popolari, sicuramente il massimo per i pendolari. Se la tecnologia ANC è la vostra priorità, consigliamo la nostra guida sulle migliori cuffie noise cancelling.

Come testiamo le cuffie wireless?

come creiamo classifica cuffie bluetooth

Durante il test delle cuffie Bluetooth, la cosa fondamentale è ovviamente l’ascolto musicale. Ma nelle cuffie wireless è anche fondamentale la qualità della connessione senza fili, quindi la testiamo considerando anche tutte le varie tecnologie coinvolte; ci fissiamo anche su aspetti spesso dimenticati, come il raggio d’azione.

Eseguiamo diversi test in casa o in ufficio per vedere fino a che punto la connettività Bluetooth è stabile (prima di presentare le prime interferenze). Questo test viene riprodotto anche per le strade, in modo tale da verificare in che modo influiscono gli altri dispositivi sulle nostre cuffie.

Ovviamente un altro aspetto su cui siamo soliti soffermarci è il design a tutto tondo: parliamo nello specifico di portabilità, qualità dei materiali e comfort: la comodità delle cuffie Bluetooth sta nella totale assenza dei cavi, ma se poi sono poco confortevoli da indossare, siamo da capo a dodici.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su