Migliori cuffie gaming 2020: Guida all’acquisto

Migliori cuffie gaming classifica e guida all'acquisto

Delle buone cuffie gaming possono letteralmente fare la differenza, soprattutto per chi gioca online su giochi competitivi.

Oltre ad avere un microfono di qualità, ideale per dialogare con gli amici, sono anche un ottimo alleato per i gamer che giocano prevalentemente in notturna, soprattutto se si vuole godere di un suono potente e brillante senza infastidire coinquilini e vicini.

Dal momento che online si trovano decine e decine di modelli differenti (e tante cinesate), in questa guida abbiamo classificato quelle che riteniamo le migliori cuffie da gaming per pc e console.

Se avete una PlayStation 4, abbiamo scritto anche una guida più specifica dedicata alle migliori cuffie PS4.

Quali sono le migliori cuffie gaming del 2020?

  1. HyperX Cloud Revolver S – migliori con cavo
  2. Logitech G935 – migliori wireless
  3. Logitech G433 – migliori qualità/prezzo
  4. Corsair HS35 – migliori economiche
  5. ASTRO Gaming A50 Wireless – migliori wireless top di gamma
  6. ASTRO Gaming A40 TR – migliori con cavo top di gamma
  7. HyperX CloudX/CloudX Flight – migliori per Xbox One
  8. SteelSeries Arctis 1 Wireless – migliori wireless per Switch

1. HyperX Cloud Revolver S – migliori con cavo

HyperX Cloud Revolver S migliori cuffie gaming con cavo

Le HyperX Cloud Revolver S sono le migliori cuffie gaming a 360° che abbiamo testato finora, eccellenti per i videogiocatori ma ideali anche per molto altro. Il sistema surround a 7.1 canali offerto tramite Dolby DSP crea un soundstage (palcoscenico) precisissimo, utile non solo per intercettare i passi nemici ma anche per la massima immersione in film e musica.

Ma queste Revolver S non si distinguono solo per la resa sonora.

Sono infatti delle cuffie ben costruite: metallo, plastica, ecopelle e memory foam si combinano per offrire comodità e robustezza ai massimi livelli. Con queste, anche dopo 10 ore di gioco di fila, non avrete problemi di comfort.

Il microfono removibile non è il più flessibile da noi recensito, ma la nostra voce viene riprodotta con la massima chiarezza, per la felicità dei vostri compagni.

Infine il prezzo, che ormai si aggira sui 100 euro circa, è la ciliegina sulla torta: non troverete di meglio, se non spendendo almeno il doppio (acquistando le ASTRO Gaming A40).

Queste HyperX Cloud Revolver S sono compatibili con tutti i dispositivi con porta jack da 3,5 mm, ma l’audio Dolby Surround 7.1 è apprezzabile esclusivamente da PC, PS4, PS4 Pro e dispositivi dotati di ingresso audio USB.

2. Logitech G935 – migliori wireless

Logitech G935 - migliori cuffie gaming wireless

Le Logitech G935 sono le migliori cuffie gaming wireless a tutto tondo, a partire dal design accattivante che, combinato con materiali di alta qualità, garantisce un comfort straordinario, anche durante lunghe sessioni di gioco.

I pulsanti sono poi personalizzabili via software, così come l’illuminazione RGB.

Ma chiaramente queste G935 brillano anche per quanto riguarda la resa sonora. I bassi sono in forte espansione, gli alti sono nitidi e chiari e il soundstage è impressionante, permettendovi di individuare la provenienza dei rumori con incredibile precisione.

Ottimo anche il microfono integrato.

Parlando di compatibilità, sono ideate per essere utilizzate su PC, quindi su Playstation si perde il Surround 7.1 (pur rimanendo la nostra scelta preferita) mentre su Xbox One si possono utilizzare solo in modalità cablata.

3. Logitech G433 – migliori qualità/prezzo

migliori cuffie gaming qualità prezzo

Le Logitech G433 sono le migliori cuffie gaming qualità/prezzo, offrendo un pacchetto completo a meno di 100 euro.

Supportano il sistema surround a 7.1 canali (DTS) tramite scheda USB (compatibile su PC, PS4 e PS4 Pro) e suonano alla grande considerando il prezzo, sia in termini di coinvolgimento, sia in termini di soundstage.

Hanno un microfono rimovibile e si possono collegare anche tramite jack da 3,5 mm (in dotazione) su smartphone, Xbox, Switch e via dicendo.

Non scordiamoci poi del design e della costruzione, in plastica, ma con un rivestimento in tessuto bello da vedere. Per questi motivi possono essere usate anche come cuffie da viaggio.

4. Corsair HS35 – migliori economiche

Corsair HS35 - migliori cuffie gaming economiche

Le Corsair HS35 sono le migliori cuffie gaming economiche da acquistare (costano meno di 50 euro). Un vero best buy a questo prezzo.

La costruzione è prevalentemente in plastica, ma questo non rappresenta un compromesso in termini di comfort: le abbiamo usate per ore e ore senza percepire il minimo fastidio, anche grazie alle imbottiture in memory foam e al rivestimento in tessuto dei padiglioni.

Compatibili con praticamente qualsiasi dispositivo con input jack da 3,5 mm, PS4 e PC in primis ma anche Xbox e Switch, suonano alla grande, e la mancanza del più costoso Surround 7.1 non si fa sentire, rendendole ideali per i gamers esigenti che non vogliono spendere una cifra esorbitante.

Anche queste sono cuffie da gamer con microfono, removibile e con certificazione Discord.

5. ASTRO Gaming A50 Wireless – migliori wireless top di gamma

ASTRO Gaming A50 Wireless - migliori cuffie gaming senza fili top di gamma

Se si desiderano le migliori cuffie da gaming wireless per PC e console, allora le ASTRO Gaming A50 valgono l’investimento.

Questa quarta generazione si rinnova nella colorazione, ora total black, ma mantiene il tipico design da gaming, ultra-tecnologico.

La resa sonora è sempre al centro dell’attenzione dell’azienda e grazie agli standard Dolby Audio/Dolby Atmos, il risultato è il massimo coinvolgimento nelle azioni di gioco, con un soundstage di prim’ordine e tanta tanta chiarezza su tutte le frequenze.

Ci piace poi che il microfono non sia removibile, ma basta posizionarlo parallelamente ai padiglioni per disattivarlo. Non scordiamoci poi che attraverso i controlli integrati nella cuffia è possibile modificare il bilanciamento tra audio di gioco e party.

La nostra unica vera lamentela è che, se si possiedono sia PS4 che Xbox One, se ne devono comprare due paia.

6. ASTRO Gaming A40 TR – migliori con cavo top di gamma

ASTRO Gaming A40 TR - migliori cuffie gaming con cavo top di gamma

Senza dubbio le migliori cuffie da gaming con cavo sul mercato. Eccellenti sotto ogni punto di vista, queste nuove ASTRO Gaming A40 TR di quarta generazione presentano un design tutto nuovo, unico e premium.

Inoltre, il MixAmp Pro TR è la feature extra di cui avevamo bisogno, soprattutto per i console player. La resa sonora è eccellente (e personalizzabile) per qualsiasi genere videoludico, da Battlefield a Fifa, da Rainbow Six a Fortnite. Si può poi regolare il bilanciamento tra audio di gioco e party.

Come per le A50 il microfono non è removibile, ma basta posizionarlo parallelamente ai padiglioni per disattivarlo.

Anche in questo caso la nostra unica vera lamentela è che, se si possiedono sia PS4 che Xbox One, se ne devono comprare due paia.

7. HyperX CloudX/CloudX Flight – migliori per Xbox One

HyperX CloudX Flight - migliori cuffie gaming per Xbox One

Se siete alla ricerca delle migliori cuffie da gaming per Xbox One, non possiamo che consigliarvi questi due modelli.

Entrambe con licenza ufficiale Xbox, le CloudX sono delle cuffie con cavo, mentre le CloudX Flight sono la rispettiva alternativa senza fili (30 ore di autonomia).

Sono comode, ben costruite tra metallo e plastiche di buona qualità, e la resa sonora è il massimo per individuare nemici e per immergersi in partite di calcio, corse in moto o guerre futuristiche.

Infine, i microfoni integranti funzionano egregiamente e il prezzo è contenuto per entrambi è modelli.

8. SteelSeries Arctis 1 Wireless – migliori wireless per Switch

SteelSeries Arctis 1 Wireless - migliori cuffie wireless gaming per Switch

Avete una Nintendo Switch? Potreste acquistare una delle tante cuffie con cavo che vi abbiamo consigliato poche riga fa, oppure potreste acquistare le migliori cuffie wireless da gaming per questa console, ovvero le SteelSeries Arctis 1 Wireless.

Queste si collegano alla console sfruttando l’innovativo adattatore con attacco Type-C (lo stesso standard integrano sulla scocca della Switch).

Queste cuffie, oltre ad essere divinamente comode, suonano alla grande e l’autonomia si attesta tra le 20 e le 25 ore di utilizzo reale.

C’è poi anche il microfono removibile e il prezzo rispecchia perfettamente le loro qualità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su